Cronaca Lingotto / Via Melchiorre Voli

Via Voli, per il giardino di nessuno non ci sono ancora novità

Il consigliere Lupi annuncia di voler presentare un'interpellanza: "Si continuano a spendere soldi per lo sfalcio dell'erba e per la manutenzione"

Continua ad essere destinata ad un niente di fatto l’area di via Voli, tra le vie Voli e Monte Pasubio. Il piccolo fazzoletto di terra è di fatto un giardino sul quale però manca una destinazione precisa. A denunciare la situazione è il consigliere del Pdl Alessandro Lupi:

Nonostante gli ordini del giorno votati dal Consiglio della Circoscrizione Nove e gli impegni presi dal Comune di Torino ad utilizzare fondi della manutenzione straordinaria per trasformare l'area in giardino pubblico, anche per questa stagione l'area rimarrà inutilizzata – commenta il consigliere – Intanto, però, si continua a spendere soldi per procedere al taglio dell’erba, per sistemare le recinzioni ed altro ancora previsto dalla manutenzione ordinaria”.

Lupi annuncia di aver presentato un’interpellanza per conoscere le intenzioni della giunta “circa il futuro dell'area proponendo nuovamente la destinazione a giardino o, in alternativa, ad area cani”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Voli, per il giardino di nessuno non ci sono ancora novità

TorinoToday è in caricamento