Tenta il furto in due appartamenti ma viene sorpreso dagli agenti

L'uomo, un cittadino israeliano di 36 anni, ha cercato di darsi alla fuga ma è stato bloccato dalla polizia

Aveva scelto l’alloggio sbagliato. Un cittadino israeliano di 36 anni, irregolare sul territorio nazionale, ha tentato di forzare la porta di un appartamento in uno stabile di via Sondrio ma è stato sorpreso dalla proprietaria che, in quel momento, si accingeva ad uscire di casa. 

Mentre la donna, spaventata,  si è rifugiata all'interno del suo appartamento, l’uomo anziché andarsene subito, ha tentato di forzare la porta dell'alloggio accanto, perdendo tempo.

E gli è andata male: mentre tentava la fuga, scendendo dalle scale dello stabile, sono sopraggiunti gli agenti della Squadra Volanti, chiamati nel frattempo dalla donna, che l'hanno immediatamente bloccato. 

Durante la perquisizione, gli agenti gli hanno trovato addosso numerosi arnesi atti allo scasso, sottoposti poi a sequestro. L'uomo è stato arrestato per tentato furto in abitazione e denunciato ai sensi dell’Art. 4 legge 110/75.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento