Via Saccarelli, ladro maldestro si ferisce la mano mentre ruba una macchina

L'episodio è avvenuto ieri notte. I poliziotti hanno arrestato un marocchino di 44 anni con numerosi precedenti

Un ladro un po’ maldestro quello che, ieri notte, è riuscito a ferirsi mentre tentava di rubare una Ford Tourneo parcheggiata in via Saccarelli, nel quartiere San Donato

Il malvivente, un marocchino di 44 anni, aveva provato a rompere il finestrino con una pinza ma si era ferito la mano con le schegge di vetro. Nel frattempo, alcuni poliziotti che transitavano in zona notavano la scena e si dirigevano verso l’auto.

Non sapendo più che fare, il ladro ha quindi provato a nascondersi dietro la vettura. Tuttavia, a smascherarlo erano proprio le tracce di sangue con cui in precedenza aveva imbrattato sia gli interni della Tourneo che la pinza usata per compiere il furto.

Alla fine gli agenti lo hanno prima arrestato per furto e poi condotto in ospedale affinché fosse medicato. Da ulteriori accertamenti sono poi emersi un numero infinito di precedenti di polizia nei suoi confronti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Torna su
TorinoToday è in caricamento