Via Saccarelli, ladro maldestro si ferisce la mano mentre ruba una macchina

L'episodio è avvenuto ieri notte. I poliziotti hanno arrestato un marocchino di 44 anni con numerosi precedenti

Un ladro un po’ maldestro quello che, ieri notte, è riuscito a ferirsi mentre tentava di rubare una Ford Tourneo parcheggiata in via Saccarelli, nel quartiere San Donato

Il malvivente, un marocchino di 44 anni, aveva provato a rompere il finestrino con una pinza ma si era ferito la mano con le schegge di vetro. Nel frattempo, alcuni poliziotti che transitavano in zona notavano la scena e si dirigevano verso l’auto.

Non sapendo più che fare, il ladro ha quindi provato a nascondersi dietro la vettura. Tuttavia, a smascherarlo erano proprio le tracce di sangue con cui in precedenza aveva imbrattato sia gli interni della Tourneo che la pinza usata per compiere il furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine gli agenti lo hanno prima arrestato per furto e poi condotto in ospedale affinché fosse medicato. Da ulteriori accertamenti sono poi emersi un numero infinito di precedenti di polizia nei suoi confronti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Coronavirus, Piemonte ai vertici per incremento di posti in terapia intensiva

  • Annuncia di volersi suicidare: ripescato il suo corpo nel fiume

Torna su
TorinoToday è in caricamento