Via Genova, topo d'auto arrestato nella notte dalla polizia

Un 48enne albanese è stato sorpreso nel tentativo di forzare una portiera d'auto dallo stesso proprietario della vettura. Ma sono stati gli agenti di polizia a fermarlo poco dopo, quando ha tentato la fuga

Tenta di forzare la portiera di un'auto parcheggiata e nonostante il proprietario gli intimi di allontanarsi, non desiste. È successo questa notte in via Genova dove un cittadino albanese di 48 anni e senza fissa dimora, è stato sorpreso mentre cercava con un oggetto appuntito di aprire una vettura.

È stato proprio il proprietario della macchina a scorgerlo dal suo balcone, nel tentativo di furto e a chiamare la polizia dopo avergli intimato più volte di andarsene, senza alcun successo. Quando sul posto sono giunte le volanti, il malvivente ha tentato la fuga ma è stato subito bloccato.

L'uomo è stato arrestato per furto aggravato ed è stato denunciato per il porto abusivo di un coltello che gli è stato rinvenuto addosso durante la perquisizione. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento