menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Damiano, a Torino

Via Damiano, a Torino

Degrado in via Damiano, Tedesco: "La situazione è quasi risolta"

I residenti segnalano da tempo condizioni di incuria che però oggi risultano essere migliorate: i camper abusivi e i rifiuti abbandonati infatti sono stati rimossi

In città, le situazioni di degrado non mancano mai. Questa volta si parla di via Generale Luigi Damiano e vie limitrofe, dove da diverso tempo è segnalata l'assenza di ordine e di decoro. Nella strada in questione infatti sono parcheggiati, abusivamente, diversi camper sui quali oggi - con ogni probabilità - vivono persone senza fissa dimora. I residenti hanno infatti indicato più volte, alle autorità e alle istituzioni, la presenza di bivacchi, spazzatura e addirittura escrementi abbandonati per strada per non parlare di numerosi danni alle altre autovetture parcheggiate.

Ma l'assessore alla Polizia Municipale, Giuliana Tedesco, assicura che un bel passo avanti, recentemente, è già stato fatto: "Questa è una faccenda monitorata da tempo - ha dichiarato in Consiglio comunale -. A novembre sono stati eseguiti controlli quotidiani per accertare le irregolarità dei camper parcheggiati e quelli trovati in stato di abbandono, sono stati rimossi". 

L'assessore ha anche sottolineato che, nel mese di dicembre, alcuni camperisti sono andati via spontaneamente. E si tratta in questo caso di artisti di strada che frequentano l'Associazione Culturale "Atelier Teatro Fisico", che nulla hanno a che vedere con gli episodi di maleducazione citati sopra, e per i quali la Circoscrizione 7 riserverà, il prima possibile, un'area camper attrezzata.  

Resta il fatto che all'ultimo sopralluogo avvenuto l'8 gennaio, sull'area in questione erano presenti solo più tre camper contro i dodici segnalati mesi fa. La Tedesco ha infine specificato che i rifiuti urbani abbandonati sono stati rimossi dall'Amiat e sono quadruplicati i passaggi delle pattuglie di Polizia Municipale in zona.

Anche i danni, riscontrati sui giochi delle aree bimbi, sono stati segnalati alle autorità competenti e la fontanella potabile dell'acqua è stata chiusa per scoraggiare eventuali bivacchi abusivi. Parzialmente soddisfatto della risposta di Giuliana Tedesco è Silvio Magliano, vice presidente vicario del Consiglio comunale, che a questo proposito ha presentato un'interpellanza: "Gli interventi è evidente che siano stati fatti - ha affermato -: i camper parcheggiati sono diminuiti notevolmente e mi pare già un ottimo risultato. Ma quello che vorrei vedere è un cartello definitivo di divieto di sosta per i camper. Se non altro per dare una risposta civile ai cittadini che hanno anche subito danni evidenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento