Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Carlo Alberto

Via Carlo Alberto come un giardino: è il progetto Turin Verd

La via verrà decorata, entro giugno, con un nuovo arredo urbano. Alberelli e panchine renderanno uniforme l'intero tracciato della storica arteria. Obiettivo "aiutare lo sviluppo economico e turistico della via"

CENTRO – Tradisce un po’ l’idea di un centro storico dalle vie tutte uguali, lineari e geometriche, ma quello che conta è il risultato. E se la messa in pratica sarà quella ipotizzata, allora, via Carlo Alberto diventerà senza dubbio una delle vie più eleganti di Torino. L’elemento che fa la differenza è il verde: a un anno dalla sua pedonalizzazione, la via sarà rivoluzionata dalla posa di un nuovo arredo urbano “green”. Alberelli e panchine saranno posizionati per tutta la via, che diventerà un piccolo polmone verde.

Il progetto si chiama Turin Verd, e ha visto uniti, per la sua realizzazione, l’Ascom, la Camera di Commercio e la Città di Torino, assieme al coordinamento della fondazione Contrada Onlus e dell’associazione Orticola.

La scommessa è la seguente: caratterizzare dal punto di vista urbanistico ma anche commerciale e turistico una delle vie più storiche di Torino. Per l’Ascom torinese, non ci sono dubbi: si tratta di un modo per omogeneizzare una via che ha più di un volto. “Accanto alle finalità non indifferenti di valenza architettonico-urbanistica, il progetto si pone anche come obiettivo di primo piano – ha spiegato Maria Luisa Coppa, presidente dell’ascom di Torino – quello di sostenere ed aiutare lo sviluppo economico e turistico della via, mediante l’acquisizione di una specifica identità, volta a conferirle un’immagine assolutamente diversa da quella delle altre “vie dello shopping” del centro cittadino, in primis via Roma e via Lagrange, con le quali non vuole crearsi alcun tipo di competizione, peraltro parecchio ardua”.

Insomma: attraverso Turin Verd, per la presidente dell’Ascom, si potrebbe creare un esempio di come le piante possono essere una “componente migliorativa della qualità e dell’immagine della vita urbana”. L’esempio è già sotto gli occhi dei torinesi: in via Carlo Alberto sono già stati installati arredi, composti di alberelli e panchine. Sabato 6 aprile, dalle 10 alle 18, verrà allestito uno speciale “spazio verde” nella piazzetta dei Due Lampioni, con la possibilità di acquistare di appositi kit di vasi modulari cone edera e fiori, da porre sui balconi e sulle finestre delle case della via.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Carlo Alberto come un giardino: è il progetto Turin Verd

TorinoToday è in caricamento