menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cibo mal conservato, denunciata titolare di un locale commerciale

Il provvedimento nei confronti di una 52enne nigeriana. Disposta anche la chiusura dell'esercizio

Quando andava bene, il cibo veniva chiuso in contenitori non adatti a contenerlo mentre, nei casi peggiori, gli alimenti venivano addirittura mischiati tra di loro. E’ la disgustosa scoperta fatta dalla polizia in un locale commerciale di via Bra.

Gli agenti hanno dapprima certificato le infrazioni al termine di un’attenta ispezione dei frigoriferi, poi hanno aspettato pazientemente il ritorno della titolare, in quel momento assente. Quando la donna, una cittadina nigeriana di 52 anni, è comparsa nel locale, si è vista recapitare una doppia denuncia per frode nell’esercizio commerciale e per impiego e somministrazione di cibi in cattivo stato di conservazione.

Finita l’ispezione gli operatori hanno ovviamente messo i sigilli al frigorifero “incriminato”, oltre a disporre l’immediata chiusura del locale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento