Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Centro / Via Giambattista Bogino, 9

Paura in via Bogino, busta esplosiva alle Assicurazioni Generali

Nello stesso giorno due missive spedite anche in Puglia. Si indaga sulla pista anarchica

Sono stati attimi di paura quelli vissuti nella giornata di venerdì in via Bogino 9, nel centro di Torino, allorché una busta esplosiva è stata recapitata all’agenzia delle Assicurazioni Generali di Palazzo Graneri, dove ha sede anche il Circolo dei Lettori.

Fortunatamente non è accaduto nulla di grave, in quanto la busta è stata gettata a terra non appena gli impiegati si sono accorti della presenza di fili “sospetti” al suo interno. Dentro vi era comunque una certa quantità di polvere pirica che avrebbe potuto creare gravi conseguenze.

Sempre nello stesso giorno, altre due buste contenenti materiale esplosivo sono state spedite a due agenzie marittime pugliesi: la Asco, con sede a Bari, e la Morfini di Molfetta.

Tutte e tre le missive sono riconducibili a piste anarchico-insurrezionaliste, in quanto le tre agenzie prese di mira sono state ritenute “colpevoli” di rientrare nella lista dei fornitori per lo Stato dei Cie, i centri di identificazione ed espulsione sparsi per il territorio italiano, ormai ridotti a sole cinque unità, due delle quali ubicate proprio a Torino e Bari. Sull’episodio sono ora in corso le indagini da parte della Digos. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via Bogino, busta esplosiva alle Assicurazioni Generali

TorinoToday è in caricamento