Vandali nella metro, rotto a calci il vetro di una scala mobile

Quattro ragazzi hanno rotto a calci il vetro della scala mobile in banchina nella stazione Rivoli. I giovani vandali sarebbero già stati identificati e dovrebbero essere denunciati per danneggiamento

Vandali nella notte in metropolitana. Era da poco passata l’una quando quattro ragazzi italiani hanno sfondato a calci il vetro delle scale mobili in prossimità della banchina all’interno della stazione Rivoli.

I giovani hanno poi preso il treno della metro, ma gli addetti della Gtt sono intervenuti prontamente mettendo l’area in sicurezza e avvisando le forze dell’ordine giunte sul posto poco dopo. I ragazzi sarebbero già stati identificati grazie alle telecamere e dovrebbero essere denunciati per danneggiamento.

Questa mattina di quanto successo nella notte era rimasto poco. L’intervento immediato ha consentito la pulizia del vetro andato in frantumi, la rimozione di quanto era rimasto e la chiusura della scala mobile vandalizzata. L’amministratore delegato Walter Ceresa, avvisato di quanto successo, ha fatto i complimenti ai suoi dipendenti per come è stata gestita la situazione.

“Grazie al tempestivo intervento dell’agente in metro si è evitato il peggio - ci ha detto Roberto Faranda della Fast/Confsal Piemonte -. Non è un caso sporadico, bene ha fatto fino a oggi Gtt ma non bisogna abbassare troppo la guardia, questi atti vanno puniti per dare un segnale tangibile. Il patrimonio pubblico è di tutti e non va distrutto”.

Di seguito le foto scattate questa mattina con l'area in sicurezza e ripulita completamente.

Foto 28-06-15 13 22 19-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto 28-06-15 13 22 38-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento