menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vetro rotto e il sangue sul pavimento del bus

Il vetro rotto e il sangue sul pavimento del bus

Sasso contro il pullman in via Artom: vetro infranto, colpito un ventenne

Il sangue è ancora sul pavimento del mezzo pubblico. A lanciare la pietra sarebbero stati alcuni kenioti, fuggiti subito dopo aver compiuto il gesto vandalico. Trasportato al Pronto Soccorso il ragazzo ferito per accertamenti

Un sasso ha infranto il vetro laterale del bus della linea 14 e ha colpito in pieno un ventenne. A ore di distanza, il sangue è ancora visibile sul pavimento del mezzo pubblico, nonostante sia stato asciugato subito dopo l'intervento della Polizia, chiamata a verbalizzare il gravissimo fatto.

Il tutto è avvenuto nella tarda serata di ieri - intorno alle 23.30 - in via Artom, all'angolo con via Candiolo. A tirare il sasso in direzione del pullman sarebbero stati alcuni kenioti che poi sono fuggiti: sconosciuti i motivi del gesto, così come l'identità dei vandali.

Oltre agli agenti sul posto è intervenuto anche il 118: il ragazzo ferito è stato trasportato al Pronto Soccorso. Le sue condizioni non sono gravi, ma si è reso necessario un controllo mecico visto il sangue fuoriuscito dalla lesione. Al bus è stato invece rimosso il vetro del finestrino rimasto scheggiato e ora si trova all'interno del deposito Gerbido in attesa della riparazione completa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento