menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel tentativo di rubare un cellulare, ladro cade e sfonda una vetrina

E' successo la notte scorsa in via Pietro Cossa a Torino. Una giovane, che in mano aveva il telefonino, è stata avvicinata da un ragazzo nigeriano che ha tentato di rubarglielo

Nella foga di rapinarle il telefonino, si è sbilanciato all’indietro e, cadendo, ha sfondato la vetrina di un esercizio commerciale di via Pietro Cossa.

E’ successo nella notte, quando una cittadina italiana che stava ascoltando della musica con gli auricolari dal suo telefonino è stata avvicinata da un cittadino nigeriano di 27 anni, che l'ha strattonata tentando di strapparle dalle mani il cellulare.

La donna, però, non ha mollato subito la presa e ne è scaturito il classico “tira e molla” fino a quando il ladro è riuscito ad avere la meglio. Dopo averle tolto con forza il cellulare dalle mani, si è però sbilanciato all'indietro, ed è rovinato sulla vetrina di un negozio, sfondandola e ferendosi alle mani.

Gli agenti della polizia sono giunti sul posto immediatamente e hanno arrestato il responsabile per la rapina appena commessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento