menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo studio del veterinario

Lo studio del veterinario

Veterinario uccide leoni in Tanzania, licenziato dal canile di Caluso

L'uomo era stato fotografato insieme a un leone appena abbattuto durante un safari in Tanzani. Contro il medico si era espressa anche la Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Il veterinario Luciano Ponzetto balzato agli onori della cronaca per essersi fatto fotografare insieme a un leone appena abbattuto in Tanzania, non è più il direttore sanitario del canile di Caluso. A deciderlo i responsabili della struttura anche alla luce dell'espressa richiesta della Lega Nazionale per la Difesa del Cane la quale, in una nota, aveva espresso la massima indignazione nei confronti del medico, chiedendo la radiazione dall'albo.

Luciano Ponzetto aveva ricoperto l'incarico di direttore sanitario del canile di Caluso per ben 16 anni insieme a Luciano Sardino. Le polemiche scatenate dallo scatto apparso su tutti i social e in molti quotidiani, le accuse e le minacce degli animalisti hanno, tuttavia, avuto la meglio.

Lo sdegno dei cittadini era arrivato fino al suo studio proprio nel comune di Caluso dove nei giorni scorsi era stato improvvisato un sit-in ed erano stati affissi alle saracinesche diversi manifesti contro l'operato del medico e la sua professione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento