Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via San Tommaso, 10

Anarchici contro la Lavazza: imbrattate con vernice tutte le sedi cittadine

Secchiate contro il bar di via San Tommaso, gli uffici di corso Novara e lo stabilimento di strada Settimo. La rivendicazione cita gli arrestati dell'Asilo Okkupato

Il bar Lavazza imbrattato in via Principe Tommaso

Tutte le sedi torinesi della Lavazza, storica fabbrica di caffè cittadina, sono state imbrattate nella notte di oggi, lunedì 12 dicembre, con secchiate di vernice.

Si è trattato di azioni di matrice anarchica, rivendicate con volantini che fanno espresso riferimento all'arresto di quattro esponenti del centro sociale Asilo Okkupato (l'ex Asilo Principe di Napoli) lo scorso 29 novembre. In particolare, i promotori dell'imbrattamento contestano il fatto che con la riqualificazione del quartiere Dora a pagare siano le famiglie più povere che abitano abusivamente negli stabili che sono progressivamente sgomberati.

Le secchiate hanno riguardato lo storico bar Lavazza di via San Tommaso 10, preso d'assalto con vernice nera, le pareti esterne della sede degli uffici in corso Novara e lo stabilimento di strada Settimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'accaduto sono in corso le indagini della Digos della questura, che stanno visionando i filmati delle telecamere delle zone colpite allo scopo di individuare i responsabili degli atti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anarchici contro la Lavazza: imbrattate con vernice tutte le sedi cittadine

TorinoToday è in caricamento