Cronaca

Tagliagole dopo il derby Juve-Toro, Ventura squalificato per una giornata

L'allenatore granata aveva fatto il gesto del tagliagole dopo aver visto un tifoso granata inveire contro i giocatori dopo la sconfitta contro la Juventus nel derby di domenica scorsa

Squalifica per l'allenatore del Torino Giampiero Ventura che, nell'anticipo di sabato sera contro il Palermo, dovrà accontentarsi di vedere i suoi ragazzi giocare solo dalla tribuna.

Dopo l'episodio verificatosi al termine del derby della scorsa domenica, in cui il tecnico granata ha fatto il gesto del tagliagole ad un tifoso, la squalifica per una giornata è arrivata senza troppe attese. A scatenare le ire di Ventura - riprese con le telecamere - l'atteggiamento di un tifoso granata che aveva inveito contro il Toro a seguito della palla persa da Benassi che aveva poi dato origine al gol di Pirlo, segnando definitivamente la sconfitta del Torino per 2 a 1.

Per il giudice sportivo, il gesto rivolto dal tecnico granata al tifoso, sarebbe molto grave ed effettuato con una "gestualità gravemente intimidatoria". A nulla sono, dunque, bastate le scuse espresse dal tecnico granata a fine gara.

La società, al momento, prende nota della squalifica, ma non è dato spere se presenterà o meno ricorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliagole dopo il derby Juve-Toro, Ventura squalificato per una giornata

TorinoToday è in caricamento