rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Niente vento e piogge: lo smog torna a preoccupare il Piemonte

Per la giornata di sabato l'Arpa riporta un ulteriore peggioramento della qualità dell'aria: quattro zona saranno considerate "viola"

L’assenza del vento e della pioggia ha riportato a galla il problema dello smog in Piemonte. Un'ampia area della regione è già finita oggi nell'area rossa, con concentrazioni di inquinanti tra i 50 ed i 100 microgrammi al metro cubo.

Per la giornata di domani l'Arpa riporta un ulteriore peggioramento della qualità dell'aria: quattro zone, Torino e gran parte dell'hinterland e le aree urbane di Novara, Vercelli ed Alessandria, saranno viola, colore associato sui bollettini di vigilanza meteorologica ad un tasso di inquinamento dell'aria superiore ai 100 mcg/mc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente vento e piogge: lo smog torna a preoccupare il Piemonte

TorinoToday è in caricamento