Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Orbassano

Proteste dei forconi, venerdi 5 dicembre tornano le manifestazioni in piazza

Ad Orbassano, a margine di una conferenza, il leader Danilo Calvani annuncia: "Nessun atto violento e anticostituzionale. Stavolta saremo organizzati"

Venerdi prossimo sarà di nuovo il momento di manifestare. Torna infatti in tutta Italia la protesta dei forconi: ad annunciarlo ieri sera in occasione di una conferenza ad Orbassano, Danilo Calvani, leader storico del Coordinamento Organizzato 9 dicembre dal giorno in cui, nel 2013, si scatenarono i disordini. Ma quest'anno sarà diverso e Calvani lo sottolinea: " Sarà una protesta civile e organizzata a difesa della Repubblica e della Costituzione. Chi si comporterà in modo violento verrà isolato dal gruppo e buttato fuori dal movimento".

Sono stati anche annunciati volantinaggi e presidi pacifici in tutte le regioni d'Italia: "Non ci riconosciamo più come cittadini italiani - ha aggiunto Calvani - e vorremmo che i politici se ne andassero e soprattutto rispondessero di tutti i danni che hanno causato al paese". Anche in Piemonte, venerdi prossimo, la linea da seguire sarà la stessa: "Saremo migliaia e occuperemo piazze e strade - ha dichiarato Riccardo Visetti, il coordinatore - ma ciò che conta di più è che stavolta saremo organizzati. Invitiamo tutti a portare con sè il tricolore. Inizieremo il 5, alle 5 del mattino. Vogliamo che il 9 dicembre, giorno dell'anniversario, siano sciolte le Camere".



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste dei forconi, venerdi 5 dicembre tornano le manifestazioni in piazza

TorinoToday è in caricamento