menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Corte d'Appello: venduto lo stabile dell'ex Pretura di Torino

Nella casse comunali saranno versati 7 milioni di euro dalla Cassa Depositi e Prestiti

Il Comune di Torino ha ceduto alla Cassa Depositi e Prestiti lo stabile dell'ex Pretura di via Corte d'Appello: una vendita che frutta alle casse comunali 7 milioni di euro.

La vendita permetterà la valorizzazione della costruzione, che oggi ospita uffici comunali che si occupano di edilizia sociale. A dare il via libera alla dismissione è stato il Consiglio comunale. "L'obiettivo ambizioso - ha detto l'assessore Gianguido Passoni - è quello di rivedere la logistica degli edifici e degli uffici comunali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento