menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bici vendute abusivamente a Porta Palazzo, interviene la municipale

Dieci biciclette sequestrate in via San Pietro in Vincoli. I mezzi erano venuti abusivamente da un cittadino italiano di origine marocchina. Quest'ultimo multato di 5 mila euro

I controlli quotidiani degli agenti di polizia municipale sul territorio, atti a contrastare il fenomeno dei venditori abusivi, spesso permettono di porre fine a violazioni che si protraggono magari da diverso tempo. E' il caso di quanto avvenuto ieri nei pressi del mercato di Porta Palazzo.

In via San Pietro in Vincoli la municipale ha sequestrato dieci biciclette - di cui cinque da uomo, tre da donna e due da bambino - messe in vendita senza l'autorizzazione obbligatoria da un cittadino italiano di origine marocchina.

Unitamente alle biciclette, gli agenti hanno posto sotto sequestro anche vettovagliamenti vari in terracotta, otto pacchi di zucchero confezionato e altri oggetti usati.

Oltre a vedersi la merce sequestrata, il venditore abusivo si è visto comminare una multa di 5.164 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento