Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Venaria Reale

Cena benefica alla Venaria Reale: 22mila euro per la salute della donna

La manifestazione che si è svolta alla Reggia di Venaria Reale ha permesso di raccogliere 22mila euro da destinare alla salute della donna. Ai fornelli erno disposte quattro donne chef

22mila euro: tanti ne sono stati raccolti a Venaria Reale, durante la serata di beneficenza che si è svolta alla reggia sabauda; una serata di gastronomia per favorire la salute della donna, attraverso una raccolta fondi.

La cena benefica, preparata da quattro chef di fama internazionale alla Reggia di Venaria, ha permesso di raccogliere 22mila euro, 15 mila dei quali destinati alla Fondazione Ricerca Molinette Onlus, che userà la somma per la lotta al tumore del seno.

La manifestazione, dal nome di 'Una cena fatta per Bene', ha visto ai fornelli quattro donne chef: Annie Feolde dell'Enoteca Pinchiorri di Firenze, Luisa Valazza del ristorante Al Sorriso di Soriso (Novara), Giuseppina Fassi del Gener Neuv di Asti, e Mariuccia Roggero del San Marco di Canelli (Asti). La cucina era coordinata da Gian Piero Vivalda, dell'Antica Corona Reale di Cervere (Cuneo).

La manifestazione è stata organizzata dall'Associazione Nord-Ovest 2020, con Inalpi main sponsor: il ricavato della serata è stato devoluto, come detto, alle Molinette, ma anche ad Anticrisi Day Onlus (4.000 euro) per l'acquisto di un automezzo destinato all'assistenza ai malati di Sla, e all'Ospedale SS. Annunziata di Saviglianon (3.000 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cena benefica alla Venaria Reale: 22mila euro per la salute della donna

TorinoToday è in caricamento