rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Venaria Reale

Slot accese in orario non consentito, sanzionato un locale

Il sindaco: “Massima attenzione sul tema”

Aveva le videoslot accese in orario non consentito pur essendo un locale a pochi metri da un luogo sensibile, nella fattispecie a una distanza di meno di 500 metri da un edificio scolastico di Venaria Reale. Per questo l’esercente è stato multato dai vigili urbani con una sanzione di 10mila euro e i sigilli ai giochi.

E’ accaduto nel quartiere Rigola. Quando gli agenti sono entrati nel locale erano funzione quattro slot poker. Il sindaco Roberto Falcone: “Grazie agli interventi portati avanti dalla Polizia municipale, i controlli sulla città su tutti gli esercizi commerciali del territorio non si fermano. Sono passati tre mesi dalla scadenza per adeguarsi alla normativa e l’attenzione su questo tema continua a essere massima".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slot accese in orario non consentito, sanzionato un locale

TorinoToday è in caricamento