Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Parella / Via Pietro Cossa

130 km/h non in autostrada, ma nel centro: in una sera 230 veicoli superano i limiti di velocità

Velocità troppo elevata in città. Continuano i controlli per la sicurezza stradale

Immagine di repertorio

In poche ore, ieri sera, sono state accertate dalla polizia municipale di Torino oltre 230 violazioni al limite di velocità e ritirate 7 patenti per le sospensioni previste dal codice. Tutto tra via Pietro Cossa e nei corsi Potenza e Venezia dove si è svolta l'attività di controllo della velocità.

Gli agenti segnalano le preoccupanti velocità di punta che superano i 130 chilometri orari, cioè il limite massimo autostradale pur essendo in pieno centro abitato.

Oltre all'impiego di rilevatori di velocità, la polizia locale è stata impegnata, in diverse zone della città, in controlli dinamici e, anche in questo caso, i risultati confermano un trend degno di attenzione: su cento veicoli controllati, 28 erano guidati da persone che non avevano allacciate le cinture di sicurezza.

Il Comandante della Polizia Municipale, Emiliano Bezzon: “Entrambi questi comportamenti non possono trovare alcuna giustificazione e destano preoccupazione in termini di sicurezza della circolazione. Sempre nella serata di ieri in città si è verificato un incidente con esito mortale. Come non vedere la diretta connessione tra l'incidentalità e il mancato rispetto delle norme di sicurezza contenute nel codice della strada?”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

130 km/h non in autostrada, ma nel centro: in una sera 230 veicoli superano i limiti di velocità

TorinoToday è in caricamento