Sulla strada c'è una busta con un potente veleno: ancora un attacco agli animali domestici?

Era già stata aperta

La busta col veleno trovata in via dell'Isolantite a Pinerolo (foto da Facebook di Stefy Jennifer Cu)

Ancora un caso di tentativo di avvelenamento di cani e altri animali domestici? In via dell'Isolantite a Pinerolo la mattina di venerdì 17 maggio 2019 è stata trovata una busta contenente, secondo quanto riportato dall'etichetta, del Brodifacoum, un potente veleno utilizzato normalmente per uccidere i topi ma che naturalmente può essere utilizzato per uccidere altre creature.

L'involucro era aperto e probabilmente parte del veleno è già stata mangiata. Del caso sono state avvisate le forze dell'ordine, che indagano sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento