Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Vandali devastano tre treni in stazione a Bra: ricadute sulle corse

Ignoti hanno sfondato i vetri interni ed esterni di tre treni e di una locomotiva, svuotando interamente anche un estintore. E' l'ennesimo caso diatti vandalici sui treni del Piemonte

I treni del Piemonte sono ancora al centro di atti vandalici da parte di balordi da quattro soldi. Nella notte tra domenica e lunedì, nella stazione di Bra, tre treni regionali in sosta, in attesa di effettuare i primi collegamenti del mattino, sono stati presi di mira dai soliti vandali.

Ignoti devastatori hanno sfondato i vetri esterni e interni delle vetture di tre treni e di una locomotiva. All'interno di una carrozza è stato completamente scaricato un estintore. Proprio per questi atti vandalici è impossibile garantire il servizio e inevitabili saranno le ricadute sulla programmazione dei prossimi giorni.

Trenitalia, che ha sporto denuncia contro ignoti, condanna, si legge in una nota, questi episodi che, oltre a causare un danno economico e d'immagine all'azienda, provocano il degrado di un bene comune e disagi alla collettività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali devastano tre treni in stazione a Bra: ricadute sulle corse

TorinoToday è in caricamento