Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Chivasso

"Hanno vandalizzato la tomba di mia figlia", lo sfogo di una mamma su Facebook

Però nessuno ha visto nulla

“Tu che ti sei preso la briga di vandalizzare la tomba di mia figlia sei un vigliacco, non ti auguro il mio dolore perché non meriti nemmeno quello”. È il post su Facebook di Graziella, la mamma di Sabrina, una bambina morta all’età di sei anni nel novembre 2011 a causa di una grave encefalopatia da cui era stata colpita alla nascita. La piccola è stata sepolta nel cimitero di Chivasso, dove la famiglia abita.

Lunedì 21 ottobre 2019 la donna è andata sulla tomba della figlia, dopo alcune settimane che non le faceva visita, e ha trovato il pino che le faceva ombra spezzato e le altre piante tagliate e a penzoloni. Lei è sicura che si sia trattato di un atto di vandalismo ed è pronta a sporgere denuncia.

Nessuno, al cimitero, ha però visto nulla. Il personale non se ne era accorto e non sono presenti telecamere di sorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno vandalizzato la tomba di mia figlia", lo sfogo di una mamma su Facebook

TorinoToday è in caricamento