Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Raid vandalico al treno Torino-Milano: i passeggeri invadono i binari

Diversi sassi sono stati lanciati contro il treno regionale veloce Torino-Milano nei pressi di Chiavasso. Ancora ignote sia le cause dell'accaduto, dia l'identità dei vandali

Attimi di tensione stamane a Chivasso quando un gruppo di vandali, al momento ancora ignoti, hanno lanciato un ingente quantità di sassi contro il treno regionale veloce Torino-Milano, il quale è rimasto seriamente danneggiato.

A seguito dell'attentato, i pendolari coinvolti nell'accaduto, hanno occupato per un quarto d'ora i binari della stazione di Santhià nel Vercellese.

Per favorire il regolare servizio della tratta, le Ferrovie hanno messo a disposizione dei passeggeri il Frecciabianca Torino-Venezia, utilizzato anche dagli stessi protestanti, al termine dell'occupazione. Il Frecciabianca suddetto ha subito ridardi dai 15 ai 30 minuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico al treno Torino-Milano: i passeggeri invadono i binari

TorinoToday è in caricamento