Rubato Gesù Bambino dal presepe, conseguenza di un raid vandalico

L'allestimento era in via Canavere a Borgaro Torinese. Dopo il disastro i residenti hanno rimesso le cose a posto

Il Gesù Bambino rubato

Una statuina di Gesù Bambino è stata rubata dal presepe allestito in via Canavere a Borgaro Torinese. E' avvenuto nella notte di lunedì 2 gennaio.

Si tratta di un allestimento molto caratteristico eseguito dai residenti in pietra. Sono stati gli stessi cittadini, sempre nel pomeriggio di ieri, a rimettere le cose a posto. 

Sempre nella stessa zona, nella stessa notte c'è stato un vero e proprio raid vandalico: una campana per la raccolta differenziata della plastica è stata fatta a pezzi con un massiccio lancio di petardi, mentre il contenuto di altri bidoni è stato sparso in strada o sulla vicina pista di atletica.

Infine, è stato spaccato il rubinetto della fontanella di viale Martiri della Libertà. Su tutti gli episodi sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione di Caselle Torinese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

Torna su
TorinoToday è in caricamento