Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Aurora / Via Cardinale Gaetano Alimonda

Ancora una notte di ordinaria devastazione ai giardini: "Autorità, è arrivato il momento di intervenire"

Sotto accusa le bande di ragazzini

La panchina sradicata e ribaltata nei giardini di piazza Alimonda

"Sindaco, prefetto, questore, presidente di Circoscrizione, è tempo di intervenire. Chiedo un presidio fisso ad Alimonda. Non possiamo fare comandare dei delinquenti in questo giardino. Alimonda è della gente onesta". A scriverlo, su Facebook, è Giovanni Sepede del comitato Arqa (Associazione per la riqualificazione del quartiere Aurora) dopo che, nella notte di domenica 7 giugno 2020, nei giardini sono stati stati nuovamente commessi episodi di vandalismo.

Sotto accusa, tanto per cambiare, i gruppi di ragazzini della zona che si contendono le zone dello spaccio e che avevano dato vita, a fine maggio scorso, a una rissa che aveva portato alla devastazione di un'aiuola curata proprio dall'associazione per aumentare il decoro della zona.

Proprio su una di queste aiuole è stata invece gettata una panchina sradicata dai giardini, mentre due bici di compagnie di bike-sharing sono state trovate appese, una a un canestro e l'altra a una recinzione esterna. Senza dimenticare il campo di battaglia di rifiuti e bottiglie trovati un po' ovunque.

Nella mattinata di ieri i giardini sono stati visitati dall'assessore al verde pubblico Alberto Unia, che ha voluto rendersi conto di persona della situazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una notte di ordinaria devastazione ai giardini: "Autorità, è arrivato il momento di intervenire"

TorinoToday è in caricamento