Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Follia sul treno: svuotano un estintore, lo lanciano dal finestrino e pubblicano le immagini su Instagram

Acceso anche un fumogeno

I due in procinto di gettare l'estintore dal finestrino

È una bravata che sarebbe potuta costare ben più cara quella commessa da due 19enni italiani su un treno della linea ferroviaria Torino-Bardonecchia che viaggiava in direzione del capoluogo piemontese lo scorso martedì 21 luglio 2020.

Guarda il video

I due hanno prima svuotato un estintore che si trovava a bordo del convoglio e poi lo hanno lanciato quando è ripartito dalla stazione di Alpignano. A dare l'allarme è stata una donna che si trovava sulla banchina, che ha subito chiamato il 112.

Non contenti di quello che avevano appena combinato, i due hanno accesso anche un fumogeno a bordo del convoglio. Il tutto riprendendosi con lo smartphone e pubblicando una storia su Instagram.

La passione per i social è stata però loro fatale poiché, grazie alla segnalazione della donna, i due sono stati identificati dal capotreno, che si è accorto che mancava un estintore a bordo del treno, e poi dalla polizia ferroviaria alla stazione di Porta Nuova.

La consultazione del profilo Instagram di uno dei due è stata poi decisiva per permettere agli investigatori di capire che erano stati loro gli autori dell'atto vandalico e quindi di denunciarli.

Visto che l'estintore gettato fuori dal finestrino avrebbe potuto provocare danni gravi, rischiano anche l'accusa di attentato alla sicurezza dei trasporti.

vandali-treno-alpignano-200720-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia sul treno: svuotano un estintore, lo lanciano dal finestrino e pubblicano le immagini su Instagram

TorinoToday è in caricamento