Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Castellamonte

Raid vandalico contro la mostra di ceramica, distrutto un uovo di Stoisa

Secondo una prima ricostruzione l’opera sarebbe caduta dall'alto, sul caso indagano i carabinieri

Raid vandalico alla mostra della ceramica, a poche ore dal taglio del nastro. Ignoti hanno distrutto una delle opere posizionate nella rotonda Antonelliana, attesa ormai da 8 anni.

La vittima è un uovo di ceramica bianca appartenente al maestro Luigi Stoisa. Secondo una prima ricostruzione l’opera sarebbe caduta da un’altezza pari a una decina di metri.

Il Comune di Castellamonte, a seguito dell’accaduto, ha presentato regolare denuncia ai carabinieri. La speranza è che le telecamere di sorveglianza abbiano ripreso qualcosa.

L'opera, tuttavia, sarà sostituita in tempo per l'inaugurazione di domani mattina. Del precedente uomo, infatti sono rimasti solo più alcuni cocci a terra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico contro la mostra di ceramica, distrutto un uovo di Stoisa

TorinoToday è in caricamento