Vandali scatenati nel parco: divelta una sbarra

Lo sfogo dell'assessore

La staccionata divelta nel bosco polisportivo di Cafasse (foto da Facebook di Rinaldo Scarano)

Vandali nell'ultimo fine settimana, tra il 4 e il 5 novembre 2017, nel bosco polisportivo, area attrezzata con entrata in via delle Tuppie a Cafasse. Qualcuno ha divelto la staccionata che serviva per l'ingresso dei mezzi di pulizia e ha anche strappato un manifesto affisso a una bacheca in legno.

A segnalare l'accaduto su Facebook è stato l'assessore Rinaldo Scarano. "Ero indeciso - commenta -: non sapevo se pensare a un branco di elefanti in preda al panico o ad un branco di idioti in preda... ad altro! Certo che bisogna essere proprio dei disadattati per ridurre così il bene pubblico. Non potevate entrare come tutti? No eh? Se qualcuno conoscesse gli autori del lavoretto ed avesse voglia di cantare le audizioni sono aperte, ma dubito che qualcuno si presenterà visto che non si tratta delle selezioni per Amici o X Factor. Una cosa è certa, chi ha fatto questo bel lavoro il fattore X ce l’ha nel cervello o in quel poco che ne rimane".

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento