menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per mesi picchia e violenta la compagna davanti ai suoi bambini: arrestato

Dopo mesi di abusi, la donna si è decisa a raccontare tutto ai carabinieri

Violentava e picchiava la compagna davanti ai suoi bambini, ma per il 45enne residente a Montanaro sono scattate le manette. L'uomo è stato arrestato venerdì 18 settembre, in mattinata, presso la sua abitazione nel Torinese, dai carabinieri di Milano Rogoredo supportati da quelli della Compagnia di Chivasso, in seguito a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il giorno prima dalla sezione Gip del Tribunale di Milano. 

L'uomo, separato, disoccupato e incensurato, in stato di alterazione psicofisica dovuto all’abuso di sostanze alcoliche, ha ripetutamente maltrattato la propria convivente, un’italiana classe 1977, residente a Milano. La donna, impiegata di professione e sua volta separata, dopo mesi di abusi e soprusi, nelle scorse settimane, si è presentata dai carabinieri e ha raccontato l'orrore che da maggio scorso era costretta a subire. L'uomo la sottoponeva a violenze morali e fisiche, costringendola a subire atti sessuali, anche in presenza dei figli minorenni. L’arrestato è stato accompagnato alla casa circondariale di Ivrea. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento