Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Centro / Stazione Porta Nuova

Torino, uomo travolto da un treno a Porta Nuova: sul posto la polizia

Potrebbe essere un gesto volontario

Immagine di repertorio

Un uomo di circa 60 anni è stato ritrovato senza vita questa mattina - sabato 17 luglio - presso il binario 13 della stazione di Torino Porta Nuova. L'uomo, un italiano di 80 anni, è stato investito da un treno regionale partito alle 8.54. L'uomo potrebbe aver effettuato un gesto volontario. Il corpo è stato trovato intorno alle 9. 

Il treno è stato fermato a Chivasso e al momento è al vaglio delle verifiche dell'autorità giudiziaria. La partenza del treno è vincolata al nulla osta della polizia. 

I viaggiatori che erano sul treno hanno proseguito il loro viaggio a bordo di un treno straordinario che da Chivasso andrà fino a Milano. A Milano riceveranno kit con generi di conforto. 

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, uomo travolto da un treno a Porta Nuova: sul posto la polizia

TorinoToday è in caricamento