Scavalca la ringhiera del balcone, anziano minaccia di gettarsi dal quinto piano

La polizia di stato ha evitato il suicidio di un uomo in via Crevacuore

Domenica pomeriggio un anziano ha scavalcato la ringhiera del balcone di casa, al quinto piano, e ha minacciato i presenti di lanciarsi nel vuoto perché non gli importava più di vivere.

Il personale della Polizia di Stato - Commissariato Dora Vanchiglia - è intervenuto in via Crevacuore a seguito della segnalazione di un tentativo di suicidio. Un agente è rimasto in strada ed ha iniziato a parlare con l’uomo, mentre altri tre salivano al piano.

Nonostante le difficoltà di accesso all’abitazione, causate da alcuni sacchi dell’immondizia appositamente accatastati per rendere difficile il passaggio ad eventuali soccorritori, gli operatori hanno raggiunto il disperato ormai in bilico e stremato per l’eccessivo caldo.

Con uno scatto fulmineo l’hanno afferrato per la vita e tirato in salvo. 
 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento