Cronaca Campidoglio / Piazza Rivoli

Cade nelle scale della metro a "Rivoli", interviene l'ambulanza

Un uomo sui cinquant'anni è caduto prima di accedere alla metropolitana. Si è fatto male a tal punto da dover ricorrere alle cure dei sanitari del 118. L'Ugl denuncia: "Noi da tempo chiediamo maggiore sicurezza"

Questa mattina un cinquantenne è scivolato mentre scendeva le scale per accedere alla metropolitana di piazza Rivoli. Una caduta brusca che ha costretto gli addetti in servizio a chiamare un'ambulanza.

"Chiediamo da tempo una maggiore sicurezza - denuncia Salvatore Russo della Ugl -. Quel signore questa mattina è ruzzolato per due rampe di scale. I gradini - spiega - sono porosi e quindi antiscivolo, ma con i prodotti utilizzati per pulirli e con il passare del tempo questi diminuiscono la loro efficacia". Quello che lamenta Russo è la mancanza di strisce antiscivolo che possano essere sostituite nel tempo quando si consumano.

La sicurezza però è una questione anche di chi lavora in metropolitana e quanto successo questa mattina dà l'occasione di ribadire il concetto. "Noi abbiamo già chiesto un incontro con l'azienda - aggiunge Russo -. In particolare vorremmo essere forniti dei dispositivi di protezione individuale, anche per poter intervenire senza correre rischi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nelle scale della metro a "Rivoli", interviene l'ambulanza

TorinoToday è in caricamento