rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Università, test d'ingresso: 18mila i preiscritti, 4% in più dell'anno scorso

Sono in 18 mila gli studenti che effettueranno i test d'ingresso nell'Università torinese. Un incremento del 4% rispetto allo scorso anno

L'estate sta finendo, settembre si avvicina e le porte delle università si stanno aprendo ai nuovi iscritti, o prescritti che dovranno affrontare i tanto temuti test d'ingresso. Sono più di 18 mila gli studenti che effettueranno i test d'ingresso ai corsi di laurea a numero programmato dell'Università di Torino. Un incremento del 4% (non considerando i corsi in Scienze della Comunicazione e in Servizio Sociale che l'anno scorso erano ad accesso libero) rispetto all'anno scorso.

Gli aumenti più significativi si sono registrati nei corsi di laurea delle due Facoltà di Medicina e Chirurgia, in particolare nei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia (sedi di Torino e San Luigi Gonzaga di Orbassano) e Odontoiatria e protesi dentaria con un aumento dell'11%, mentre i prescritti alle Professioni sanitarie sono in totale 5845 rispetto a 5819 dell'anno precedente. Continua il trend positivo di crescita per Scienze Motorie con un aumento del 3%, per la Scuola di Biotecnologie ( +4%) e per il corso interfacoltà in Scienze Strategiche (+31%). Tra le Facoltà che hanno maggiore capacità d'attrazione si segnalano: Farmacia (+7%), Veterinaria (+18%),Scienze MFN (+15%) con Ottica e Optometrica (+30%) e Scienze Biologiche (+13%).
(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, test d'ingresso: 18mila i preiscritti, 4% in più dell'anno scorso

TorinoToday è in caricamento