Cronaca

Università, Placido: "Cota trovi i soldi per le borse Edisu"

Il vicepresidente del Consiglio Regionale si rivolge al Governatore Cota per una questione spinosa, quella relativa alle borse Edisu. "Cota non tolga a nessuno ciò che aveva promesso"

Molte sono state le richieste di attenzione da parte degli studenti universitari in merito alle borse Edisu nelle ultime settimane. Quest'oggi è stato il vicepresidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Roberto Placido a chiedere al presidente della Giunta Regionale, Roberto Cota, di reperire i fondi necessari per le borse dell'Ente regionale per il diritto allo studio universitario, perché "non deve togliere a nessuno ciò che era stato promesso".

La richiesta - spiega Placido - arriva dopo l'annuncio, dato in commissione dall'assessore Elena Maccanti, che "la giunta Cota non intende mettere a disposizione i 13 milioni su 30 necessari per garantire la copertura delle borse di studio universitarie distribuite dall'Edisu agli aventi diritto". Su questo punto, sottolinea Placido, "sia l'assessore Maccanti che l'assessore Cirio avevano preso un impegno preciso con i rappresentanti degli studenti, riportato poi nel bilancio di previsione 2011". "Se la giunta - dice l'esponente del Pd - intende modificare le regole di accesso alle borse di studio, lo faccia dal prossimo anno. Ma non tolga a nessuno ciò che aveva promesso". (Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, Placido: "Cota trovi i soldi per le borse Edisu"

TorinoToday è in caricamento