Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Unione Industriale: Licia Mattioli raggiunge il 90% dei consensi

Imprenditrice nel settore dell'oreficeria, 45 anni, sposata con due figli, la nuova presidentessa raccoglie approvazioni anche in politica. Nominati solo due dei quattro vicepresidenti

L'elezione annunciata di Licia Mattioli assume contorni semiplebiscitari. Con il 90% del consenso, si insedia alla dirigenza dell'Unione Industriale la prima donna della sua storia. Presidentessa nazionale di Federorafi, 45 anni, due figli e un'azienda che produce gioielli, ha subito ricevuto le congratulazioni e gli auguri di Fassino e Cota. 

I vicepresidenti non sono stati svelati completamente: gli unici sicuri sono Vincenzo Ilotte, presidente uscente dell'Amma, e Rinaldo Ocleppo. Entrambi possibili candidati alla presidenza, hanno storicamente scelto di non togliere tempo alle proprie aziende. Gli altri due saranno nominati in autunno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Industriale: Licia Mattioli raggiunge il 90% dei consensi

TorinoToday è in caricamento