rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Settimo Torinese / Strada Vicinale della Cebrosa

Settimo: folgorato sul posto di lavoro, operaio in pericolo di vita

Umberto Tora ha ricevuto una scarica elettrica molto forte mentre stava lavorando in un cantiere edile. Trasportato in elicottero al Cto, ora le sue condizioni sono gravissime

Poco prima delle 18 di ieri Umberto Tora, un operaio di 40 anni residente a Mazzè, è rimasto folgorato sul posto di lavoro. La pompa con cui stava gettando calcestruzzo ha toccato alcuni cavi ad alta tensione in un cantiere edile a Settimo Torinese, in strada vicinale della Cebrosa. L'uomo è stato elitrasportato all'ospedale Cto di Torino, dove gli sono state riscontrate ustioni gravi sul 60% del corpo. Trasportato successivamente all'ospedale San Giovanni Bosco, rimane in immediato pericolo di vita. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri, che hanno aperto le indagini, ora condotte anche dal procuratore aggiunto di Torino, Raffaele Guariniello, che ha disposto il sequestro del cantiere.


(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimo: folgorato sul posto di lavoro, operaio in pericolo di vita

TorinoToday è in caricamento