Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Ultrà Juventus suicida da viadotto, nessun segno di violenza precedente

L'autopsia disposta dalla procura di Cuneo conferma: non è stato picchiato prima di lanciarsi

Nessun segno di violenza sul corpo di Raffaello 'Ciccio' Bucci, l'ultrà della Juventus morto suicida la scorsa settimana lanciandosi da un viadotto stradale a Fossano.

Lo ha stabilito l'autopsia disposta dalla procura di Cuneo, che indaga sull'accaduto.

Sul corpo dell'uomo sono state riscontrate soltanto ferite compatibili con la caduta che è stata, secondo la polizia che eseguito le indagini, senza dubbio volontaria e non indotta da altri.

Il giorno prima di uccidersi Bucci era stato sentito come testimone in procura a Torino nell'ambito dell'inchiesta sulle infiltrazioni della 'ndrangheta nella tifoseria organizzata del club bianconero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultrà Juventus suicida da viadotto, nessun segno di violenza precedente

TorinoToday è in caricamento