menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Ufo di Rivoli? Non è possibile scambiarlo per una pista da sci.

Dopo l'avvistamento di un "Ufo" nei cieli di Rivoli, si sono moltiplicate le ipotesi più varie. Tra di esse, quella di una pista da sci, bocciata però dal C.Ufo.M

L’immagine dell’”Ufo” fotografato sui cieli di Rivoli nella notte di San Valentino ha fatto il giro del web, e le ipotesi sulla natura dello strano fenomeno luminoso sono state le più varie. Tra tutte, una delle possibili soluzioni dell’enigma è stata quella di una pista da sci illuminata, in lontananza.

“Abbiamo fatto tanti accertamenti, ma se permettete l’ipotesi pista da sci non sta né in cielo, né in terra – ha scritto il presidente del C.Ufo.M, Centro Ufologico Mediterraneo, Angelo Carannante - Come dovrebbe essere grande ogni singola luce dell’ipotetica pista da sci? ogni lampadina o faro dovrebbe avere una dimensione di diverse decine di metri: è un’assurdità in termini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento