menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio-suicidio alle Vallette, Osapp: "Colpa dell'amministrazione"

"Adesso diranno che certe cose accadono per fatti personali, ma non è così, perché la principale responsabilità del disastro penitenziario è di un'amministrazione del tutto inutile"

Il sindacato di Polizia penitenziaria Osapp incolpa l'amministrazione per l'omicidio-suicidio avvenuto all'interno del carcere "Lorusso-Cutugno" delle Vallette: "Sono mesi e mesi che come Sindacato denunciamo le violenze, le precarie condizioni igieniche e le gravi tensioni tra il personale - afferma, in una nota, Leo Beneduci, Segretario Generale dell'Osapp -. Adesso diranno che certe cose accadono per fatti personali, ma non è così, perché la principale responsabilità del disastro penitenziario è di un'amministrazione del tutto inutile, gestita da un vertice altrettanto inutile che fa capo ad un Ministro utile solo a se stessa. Per il carcere in Italia è stato sempre così - conclude - : chiacchiere, carriere e tanti soldi che vanno nelle tasche di altri e non in favore di chi in carcere vive e lavora".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento