Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Ottantenne strangola la moglie che lo accusa di tradimento: "Non ne potevo più"

Lei lo aveva accusato di tradimento e lui, un uomo di 76 anni, la ha strangolata. E' morta così Pierina Baudino, una donna di 82 anni che da oltre 25 anni viveva con il suo omicida. E' stato il marito stesso a chiamare il 112

Omicidio a Cuneo. Un uomo di 76 anni ha ucciso la moglie di 82 anni, Pierina Baudino, che lo stava accusando di tradimento.

L'omicidio si è consumato intorno alle 21, al secondo piano di un alloggio nella borgata San Paolo di Cuneo. Secondo le prime ricostruzioni i due avrebbero litigato violentemente e il marito, in uno scatto d'ira, avrebbe stretto le mani attorno al collo della moglie, con cui viveva da oltre 25 anni, uccidendola.


E' stato lo stesso 76enne a chiamare il 112 dicendo di aver ucciso la moglie perché non ne poteva più. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottantenne strangola la moglie che lo accusa di tradimento: "Non ne potevo più"

TorinoToday è in caricamento