Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Litigio tra madre e figlia finito nel sangue: vittima di 82 anni

Una donna di 53 anni di Ronco, nel Biellese, è sospettata di aver ucciso la madre di 82 anni al culmine di una lite furibonda

Un litigio finito in omicidio. Nel tardo pomeriggio di ieri Bianca Busto, un'anziana signora di 82 anni residente a Ronco (nel biellese), è morta durante un violento battibecco con la figlia di 53 anni.

Sentite le urla delle due donne, i vicini hanno dato l'allarme chiamando le forze dell'ordine. All'arrivo dei Carabinieri però era troppo tardi. Sul corpo dell'anziana, ormai privo di vita, sono stati trovati segni di botte date alla testa.

Ferita anche la figlia, Antonella O., che versava in evidente stato confusionale. Per precauzione i sanitari l'hanno portata in ospedale per controlli. La cinquantenne è sospettata di omicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigio tra madre e figlia finito nel sangue: vittima di 82 anni

TorinoToday è in caricamento