rotate-mobile
Cronaca Chieri / Via Roma

Ubriaco al volante da record viaggia contromano, ma viene bloccato

Nell'auto anche una mazza

Completamente ubriaco con un tasso di addirittura otto volte il limite di legge ha percorso un lungo tratto di strada contromano prima di essere fermato dalla polizia locale. E' avvenuto lo scorso venerdì 15 settembre 2017 a Chieri, dove  gli agenti del comando hanno denunciato e multato un 45enne romeno residente a Moncalieri, accusato di guida in stato di ebbrezza e anche di porto di oggetti pericolosi, in quanto nella sua auto è stata trovata una mazza.

L'allarme è scattato intorno alle 14, quando alcuni automobilisti hanno notato il veicolo, una Volkswagen Lupo, percorrere strada della Rezza contromano. Le pattuglie, immediatamente mobilitate, sono riuscite a bloccare il veicolo in via Roma, poco prima dell'ingresso in città. L'uomo era chiaramente ubriaco e a bordo dell'auto sono state trovate anche due bottiglie di vino e numerose lattine di birra vuote. Il test dell'etilometro ha evidenziato un tasso di alcol per litro di sangue pari a 4,2 grammi (il limite di legge per mettersi al volante è 0,5). 

Oltre alla denuncia, per lui è scattato anche il ritiro della patente. Non è invece stata sequestrata l'auto in quanto è intestata alla moglie. La donna è venuta a recuperare sia la vettura che il marito in modo da fargli smaltire la sbornia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante da record viaggia contromano, ma viene bloccato

TorinoToday è in caricamento