Ubriaco chiede ancora alcolici, il barista si rifiuta e chiama i vigili. Poi lui dà in escandescenze

Giornata finita con una denuncia

Il Nuovo Caffé Nazionale di via Palazzo di Città a Chieri

Un 42enne romeno, completamente ubriaco, ha dato in escandescenze nel comando della polizia locale di Chieri, in via San Raffaele, dopo essere stato accompagnato fuori dal Nuovo Caffè Nazionale di via Palazzo di Città nel pomeriggio di mercoledì 28 agosto 2019.

Era stato il titolare del locale a chiedere l'intervento delle pattuglie dal momento che l'uomo continuava a chiedere alcolici da bere e il barista, vedendo le sue condizioni, a un certo punto si era rifiutato.

Una volta fatto uscire, però, l'uomo ha minacciato gli agenti e si è rifiutato di dare loro i documenti, tanto da richiedere appunto il trasporto al comando. Qui, dopo ulteriori intemperanze, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Torino, da due anni viveva alla fermata del tram assieme ai suoi cinque cani: la municipale la salva

Torna su
TorinoToday è in caricamento