rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Ivrea

Completamente ubriaco al volante, si addormenta mentre paga il casello

Al risveglio patente ritirata e denuncia

Si ferma al casello per pagare il pedaggio e, completamente ubriaco, si addormenta in auto. L'episodio, che ha suscitato incredulità sia nel casellante che ha chiamato i soccorsi sia negli stessi agenti della polizia stradale di Torino, intervenuti sul posto, è avvenuto nella notte di oggi, sabato 24 novembre 2018, al casello autostradale di Ivrea, sull'autostrada Torino-Monte Bianco.

Gli agenti hanno risvegliato il conducente, un italiano di 26 anni residente a Montalto Dora, che viaggiava, o meglio era fermo, a bordo di una Nissan Nivara in uscita.

Sottoposto all'alcoltest, è risultato avere nel sangue un livello di alcol superiore al grammo per litro, ossia a oltre il doppio del limite di legge. Per lui sono scattato la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro immediato della patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completamente ubriaco al volante, si addormenta mentre paga il casello

TorinoToday è in caricamento