Rissa tra ubriachi in strada, il portone sfondato a suon di calci

Alle 6 del mattino le famiglie di via Alagna sono state svegliate da una serie di urla disumane provenienti dal marciapiede

I danni in via Alagna

Prima si sono messi a litigare in strada, poi hanno sfondato il portone di vetro a suon di calci

Sono due ubriachi, in preda ai fumi dell’alcol, gli autori del raid avvenuto il primo gennaio al civico 3 di via Alagna, tra Borgo Vittoria e Barriera di Milano.

Alle 6 del mattino le famiglie del palazzo sono state svegliate da una serie di urla disumane provenienti dal marciapiede. E dal rumore di qualcosa che stava andando in frantumi.

"Qualcuno è sceso giù per le scale - racconta Chiara, l’autrice della denuncia -. E si è trovato il portone danneggiato. Sul lato bianco del telaio della porta si vede, chiaramente, un’impronta di una scarpa".

I due ubriachi sono scappati via senza che nessuno riuscisse a fermarli o identificarli.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento