menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi al volante, ben 14 patenti sequestrate a Torino e provincia

Solo a Rivoli ne sono state sequestrate nove, di cui una nei confronti di un 46enne fuggito dopo l’alt impostogli dai carabinieri. Multati anche otto parcheggiatori abusivi

In questi giorni di Natale in molti hanno festeggiato, qualcuno ha anche bevuto e qualcuno ancora si è messo alla guida dopo averlo fatto. Ecco spiegato l’alto numero di patenti sequestrate ultimamente dai carabinieri di Torino e provincia.

Sono addirittura 14 le patenti requisite in questi giorni di festa, tutte a causa della guida in stato di ebbrezza. 

Solamente a Rivoli ne sono state sequestrate ben 9, di cui una nei confronti di un 46enne che, mentre percorreva corso Francia, non si è fermato all’alt impostogli dai carabinieri. Inseguito per circa 10 chilometri, alla fine è risultato essere, oltre che ubriaco, anche senza patente in quanto mai conseguita. Non solo. L’uomo ha anche rivolto insulti ai militari, beccandosi quindi un deferimento per oltraggio a pubblico ufficiale.

A Susa invece, tra il 24 e il 31 dicembre, i carabinieri hanno ritirato 5 patenti per guida sotto l’effetto dell’alcol. Durante tali attività, numerosi giovani che uscivano dalle discoteche e dai ristoranti hanno chiesto volontariamente alle pattuglie di essere sottoposti all’alcol-test. Molti di loro hanno anche preferito lasciare l’auto sul posto e farsi venire a prendere da parenti o amici.

Giro di vite anche per quanto riguarda i parcheggiatori abusivi. I carabinieri hanno infatti sanzionato 8 persone operanti nelle principali vie e piazze del centro di Torino. Si tratta di 2 italiani, 3 rumeni e 3 marocchini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento