menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tuffo nel Po - Foto: Rari Nantes Torino

Il tuffo nel Po - Foto: Rari Nantes Torino

Cimento invernale 2016, tradizione rispettata: gli Orsi Polari si sono tuffati nel Po

La manifestazione, organizzata da Rari Nantes Torino, va avanti dal 1899 senza interruzioni. Quest'anno i partecipanti sono stati 101

Anche quest’anno la tradizione del cimento invernale "Orsi Polari", che va avanti dal 1899 senza interruzioni, è stata rispettata: in quella che solitamente è considerata la domenica più fredda dell’anno tanti torinesi coraggiosi si sono tuffati nel Po.

La manifestazione, organizzata da Rari Nantes Torino si è svolta domenica 31 gennaio alle 10 all'interno del Circolo Canottieri Caprera, in corso Moncalieri 22. Tra i partecipanti, che quest'anno sono stati 101, anche Titina Marrazzo e Sergio Marzorati, rispettivamente 83 e 90 anni, i veterani del gruppo. 

Da dove nasce la tradizione. Lo spunto si deve al colonnello Nino Vaudano, il fondatore della Rari Nantes Torino, che fu anche uno dei promotori del nuoto italiano alle origini. È anche grazie all'interesse suscitato da manifestazioni di questo tipo che l'amore per questa disciplina allora aliena da quasi chiunque iniziò a diffondersi in Piemonte e in Italia. Ora, 117 anni dopo, la vita e lo sport sono cambiati ma lo spirito degli Orsi Polari rimane lo stesso.

12642462_548941131946004_5021915157944032164_n-2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento