Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Vacanze online, la Polizia avverte: "Attenti alle truffe"

I casi di caparre intascate da inserzionisti evanescenti sono sempre più frequenti. La Polizia invita a rivolgersi a siti affidabili e segnalare eventuali anomalie

La Polizia postale di Biella avverte: attenti alle truffe online quando prenotate le vacanze. L'ultimo episodio ha coinvolto un gruppo di ragazzi che, volendo prenotare un appartamento a Riccione per le vacanze, hanno raccolto i soldi per la caparra prima di scoprire che annuncio e inserzionista erano spariti.

Le truffe online sono sempre più frequenti. In molti hanno segnalato episodi di questo genere. Il consiglio è di rivolgersi a siti affidabili e di segnalare anomalie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze online, la Polizia avverte: "Attenti alle truffe"

TorinoToday è in caricamento